Crea sito

Un Luogo Comune

per non dare nulla per scontato

30 aprile
1Comment

Per quando mi

Tu non svegliarmi,
ritorna
a Dicembre.
Non tendere più
quella tua piccola
mano fredda
verso il mio petto
insicuro,
lo tengo per me
il mio costato.

Ritorna a Dicembre,
come se potessi ancora
passarti davanti,
cercarti distratto
negli stessi corridoi,
nella botola,
in silenzio.

Non sarà così
mai
lasciati andare,
Dicembre,
tra le braccia
di un altro.

 

2016-04-17 20.34.57

Aprile 2015

 

One Response to “Per quando mi”

  1. Giacomo ha detto:

    Bella

Place your comment

Please fill your data and comment below.
Name
Email
Website
Your comment