Crea sito

Un Luogo Comune

per non dare nulla per scontato

11 settembre
0Comments

Cicale

Questo odore,

nel secondo silenzio del sole

pensavo alle ragazze

in mezzo alle cicale.

Quella volta che le abbiamo ascoltate

insieme

adesso brucia sulla schiena,

come fosse soltanto bisogno

di avere addosso un nome

da sussurrare

tra il caldo e le cicale.

 

endin

 

 

Come hai fatto a scavalcare

il legno

per andare tra i cespugli

a pisciare?

Avevo dieci anni,

davvero non riuscivo a capire

a quale immensità del cielo

dovessero andare a finire

i baci e le carezze che sognavo di dare.

 

Adesso che lavori e fai qualche soldo

e sorridi ai ragazzi

e li chiami amici,

quando guardi le stelle e le montagne

è in grado la tua mancanza

di abbracciare

il mio corpo minuscolo

sdraiato sulla sabbia del mare?

 

soltr

 

Ce ne andiamo in macchina lasciando la brasca nel vento fuori dal finestrino e le colline gialle d’estate prendono fuoco alle nostre spalle. Bruciano come le tue guance, come i tuoi occhi rossi quando pensi a chi lascia la vita e la casa e gli animali e tutte queste cose bruciano, bruciano nella campagna che mi da alla testa. E quindi ho di nuovo il cuore pieno e di nuovo non capisco il casino di esaurimenti sentimenti che mi trapassano il corpo, ma non sono loro a farmi pieno ora. Ora lo so.

 

ranza

 
No comments

Place your comment

Please fill your data and comment below.
Name
Email
Website
Your comment